Sulla base dei temi maggiormente indagati negli Atenei veneti nel corso del 2015 e considerando la pregnanza ed attualità degli argomenti proposti, il IV ciclo di incontri 'Dall'Università alla Città' avrà per oggetto il bene culturale – in tutte le sue articolazioni. Questo può essere valorizzato e dunque diventare risorsa – anche economica – a condizione che sia compreso e salvaguardato il suo valore conoscitivo, storico, artistico e la sua relazione con il territorio, per favorire una più dinamica e motivata richiesta da parte di un target di interesse più ampio.Approfondire la conoscenza e lo studio per la valorizzazione dei beni culturali e del paesaggio, significa darsi l’opportunità di individuare insiemi coerenti per una offerta turistica articolata, che favorisca la conoscenza profonda di un territorio particolarmente ricco di interesse. Non solo quindi le dimore di villa e le loro relazioni con il contesto, ma anche le dimore rurali, i borghi, il paesaggio, i percorsi fluviali, gli antichi percorsi viari, possono favorire concretamente lo sviluppo di un meccanismo virtuoso di espansione delle professionalità e delle attività economiche correlate, solo se comprese nella complessità della loro storia e delle dinamiche trasformative in atto.

 
sabato 09 aprile ore 17:00
SALA UDIENZE – PALAZZO CORDELLINA
Contrà Riale 12 - VICENZA
 
V appuntamento del IV ciclo di conferenze 'Dall'Università alla Città':
CULTURA PER IL TERRITORIO
Dialogo collettivo

Interverranno:

dott. Alberto Zevi
Laurea in Antropologia Culturale, Etnologia ed Etnolinguistica
dott.ssa Angelica Bassan
Laurea
in Economia e gestione delle arti e delle attività culturali
dott.ssa Rebecca Romere
Laurea in Storia delle arti e conservazione dei beni artistici

per confrontarsi, a partire dai loro lavori di tesi, su teorie e proposte concrete
finalizzate alla valorizzazione dei
beni culturali del territorio come risorsa per un turismo sostenibile